Come scegliere la poltrona perfetta

Guida alla scelta di stile, dimensione e materiali

Stai ristrutturando il soggiorno o vuoi creare un angolo lettura in camera da letto? Scegliere la poltrona giusta è importantissimo: scopri nella nostra guida le caratteristiche principali da considerare!

Tra i complementi d’arredo, la poltrona è sicuramente quello che colleghiamo più strettamente al relax, insieme (ovviamente!) al divano. Il suo apporto in termini di design però non è da sottovalutare: può riempire un angolino troppo spoglio del salotto oppure creare un nuovo spazio all’interno di un’area più grande.

Per sceglierla è necessario quindi prestare attenzione ad alcuni fattori, che vanno dall’utilizzo che vogliamo farne alle caratteristiche strutturali. In questo articolo abbiamo riassunto i 4 punti chiave nella scelta della poltrona, ma non dimenticarti il più importante: dev’essere comoda!

1. Funzione

Prima di dedicarsi alle caratteristiche tecniche, è necessario chiedersi quale sarà l’uso della poltrona. Sarà un angolo lettura? Un posto a sedere aggiuntivo di fianco al divano? Oppure ne dovrai scegliere due, per creare uno spazio relax più intimo, dove bere un caffè o sorseggiare un calice di vino?

Questo fattore condizionerà in modo imprescindibile tutti i successivi.

2. Dimensione

La posizione della poltrona pone dei limiti tecnici alla sua dimensione: deve infatti permettere di sedersi comodamente ma anche di muoversi senza problemi nelle sue vicinanze.

Una volta definita la grandezza massima, sarà la funzione (di cui abbiamo appena parlato) a determinare altezza dello schienale e ampiezza della seduta. Le poltrone da lettura ad esempio richiedono uno schienale medio-alto, che non è invece necessario per le poltroncine per accogliere gli ospiti.

3. Stile e tipologia

Esistono tantissimi tipi di poltrone tra cui scegliere, in stile tradizionale o più moderno.

Le poltrone bergère (con schienale alto e braccioli), le poltrone club (con braccioli e seduta profonda) e le poltrone chesterfield (con imbottitura trapuntata, a lavorazione capitonnè) sono sicuramente le più adatte per chi ha una casa in stile classico.

Per un mood retrò la scelta può ricadere sulle stesse, sulle poltrone club (squadrate e con schienale e braccioli bassi) oppure sulle poltrone cabriolet di ispirazione Mid-Century. Queste sedute dalla forma ovale e con schienale basso ad arco sono perfette anche in ambienti in stile scandinavo (ad esempio con le gambe in legno) o in stanze dal design moderno (in questo caso scelte magari in pelle o con dettagli metallici).

Queste sono solo alcune delle soluzioni: il nostro consiglio più accorato è quello di valutare tutte le tipologie prima di selezionare una particolare forma per la poltroncina.

4. Materiale del rivestimento

Questo elemento viene spesso considerato puramente estetico, ma ha invece molto a che fare con la funzionalità della seduta e con il budget a disposizione. Quali sono le soluzioni più comuni?

  • Tessuto – È la scelta più comune, grazie all’ampio ventaglio di possibilità: può trattarsi di una classica trama in fibra naturale (ad esempio cotone o lino), di un morbido velluto o di una fibra in parte sintetica. Questa opzione permette di tenere sotto controllo il budget e di giocare con decori creativi, ma ha lo svantaggio di essere più propensa alle macchie e all’usura.
  • Pelle ed ecopelle – Un grande classico, che riesce a donare immediatamente un’allure lussuosa all’ambiente. Questi materiali durano a lungo e sono impermeabili, ma implicano nella maggior parte un costo maggiore.
  • PVC, finta pelle e fibre sintetiche – Sono impermeabili, durature e vegan, e riescono a ricreare l’aspetto estetico di materiali più pregiati. È necessario prestare molta attenzione al materiale: solo le proposte di alta qualità riescono ad avere lo stesso apporto tattile di pelle e cotone.

Hai le idee più chiare su come scegliere la tua poltrona? Non ti resta che sfogliare il catalogo per trovare il tuo prodotto ideale!

In copertina: poltrona Giliola in grigio chiaro e rosa antico

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ancora nessun commento.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Resta connesso con le novità dal mondo Bizzotto!

Privacy Policy

Copyrights © 2021 Bizzotto | All Rights Reserved | Privacy Policy

Precedente
Arredi multi-funzione: i perfetti salvaspazio
Come scegliere la poltrona perfetta